Sezione corrente: Cosa fare › Eventi

RICERCA EVENTI
• ULTIMISSIME!
LA SCELTA DI GIULIO. GIULIO BOETTO: VIAGGIO DI UN PAESAGGISTA NEL SECOLO CHE DISTRUSSE IL PAESAGGIO



Questo evento è terminato


 La mostra si sviluppa su due registri: da una parte l’attenzione del pittore Giulio Boetto (1894-1967) per la campagna del Cuneese, con la scelta di trasferirsi ai piedi del Monviso; dall’altra una sorta di racconto attraverso strumenti multimediali delle mutazioni che i paesaggi da lui dipinti hanno subito nel secolo scorso.
L’esposizione, una sorta di “spettacolo” diffuso, si muove intorno a tre opere emblematiche: “La casa del prete” (1918), “Luce del mattino a Sauze d’Oulx” (1923) e “Fine del mercato a Saluzzo” (1961), cui sono affiancate installazioni, grafica e musica.

MUSEO DI ARTI DECORATIVE FONDAZIONE ACCORSI - OMETTO
Via Po, 55, 10124 - Torino
Telefono: +39 011837688
Fax: +39 0118154061
TARIFFE
• Intero
€ 8,00
• Ridotto
€ 6,00
maggiore 65 anni ; minore 26 anni
• Gratuito
disabili ; minore 13 anni ; possessori di Abbonamento Musei ; possessori Torino+Piemonte Card ; Torino+Piemonte Card


 Stampa il risultato della tua ricerca

AGGIUNGI AI PREFERITI
|
VOTA
|
Appunti di viaggio
Per accedere agli strumenti devi essere loggato.
Non sei ancora registrato?
Condividi
TweetFacebookGoogle +LinkedInYahooShareThis

Ricerca

Ricerca Avanzata

Hai dimenticato la password? Clicca qui

.EVENTI

RICERCA EVENTI
.GALLERY